martedì 8 settembre 2015

Scoperta nuova Stonehenge in Gb "più grande sito neolitico"

Sottoterra ci sono 100 monoliti risalenti a 4500 anni fa

 


Gli archeologi britannici hanno individuato 100 monoliti vicino a Stonehenge, Inghilterra centrale, che apparterrebbero al più grande sito del periodo neolitico nel Paese. Secondo la Bbc, le grandi pietre, alcune delle quali alte oltre quattro metri, si trovano sottoterra ad una profondità di meno di un metro.

 Il viaggio virtuale nella Stonehenge sotterranea

Continua qui (video)

Nessun commento:

Posta un commento

Durante i temporali forti s'odono le campane in fondo al lago

Il grande mistero del lago di Alleghe Il lago di Alleghe, nel Bellunese, si formò a causa di una frana staccatatasi dal Monte Piz nel 1...